L’età imperfetta

Camilla è una diciassettenne che ha il sogno di diventare ballerina, malgrado le remore di sua madre. Un giorno a danza conosce Sara, sua coetanea e aspirante ballerina come lei, e la sua vita non sarà più la stessa. Imparerà grazie a lei il senso della complicità e della condivisione, tra bravate e prime volte, ma anche dell’invidia, della rivalità e della frustrazione.
Certi incontri hanno il potere di trasformare radicalmente il corso di una vita e rivelarsi fatali. Specie durante quella fase delicata che giustamente viene definita già nel titolo “l’età imperfetta”, quella delle prime volte, delle prime esperienze, dei primi conflitti dove i sentimenti sono puntualmente esasperati. Pertanto, in mancanza di controllo ed equilibrio, rischiano di valicare i limiti e portare a scelte estreme quanto irragionevoli.

Un sogno che Camilla condivide con la sorellina minore e la sua insegnante di danza, interpretata con grazia da Anna Valle (moglie del regista). Quando nella vita di Camilla entra una ragazza speciale (Paola Calliari) tutto prenderà una piega diversa. Da inseparabile amica ad acerrima nemica il passo può essere breve, soprattutto se nel mezzo infiammano le stesse passioni, a livello di danza e di amori. Così quando una delle due verrà presa in un’audizione, l’altra – esclusa – farà di tutto per vendicarsi.

Scheda film

Regia di Ulisse Lendaro. Un film con Marina Occhionero, Paola Calliari, Anita Kravos, Anna Valle, Enrico Cavicchioli.

Date
Category
Digital Delivery, Post-audio
No Comments

Sorry, the comment form is closed at this time.